Londra sette giorni per conoscerla e amarla per sempre. DAY 6: sabato

Se vi trovate nella capitale d’Inghilterra il sabato non potete perdere la tradizionale passeggiata al Portobello Market!

Questo è un viaggio lungo sette giorni per conoscere Londra e innamorarsene perdutamente. Qui potete trovare il DAY 1, DAY 2, DAY 3, DAY 4, DAY 5; l’ultima giornata di tour verrà pubblicata la prossima settimana. 

UN’INFORMAZIONE UTILE: a Londra i pagamenti in contanti sono quasi estinti. Potete persino evitare di cambiare denaro in sterline. A parte le monetine per gli artisti di strada, potete pagare tutto con bancomat o carta di credito: un caffè, le caramelle e anche ciò che acquistate alle bancarelle dei mercatini.

Portobello Road è una strada che punta verso nord ed esce dalla zona centrale della città. Qui, il sabato, si svolge uno dei mercati più famosi della città: Portobello Market. Vi consigliamo di raggiungere la zona nord con la Tube (fermata Ladbroke Grove, Circle line o Hammersmith & City line) e percorrerla poi a piedi fino a Notting Hill. Nella prima parte troverete diverse bancarelle di abiti usati, molti dei quali firmati. Qui, nei primi anni ’60, è iniziata la carriera di Vivienne Westwood; ancora oggi molti stilisti emergenti scelgono di esporre qui le loro opere per farsi conoscere. Lungo la strada si susseguono proposte culinarie, banchi di bigiotteria, di frutta, di articoli homemade; nell’ultimo tratto è ubicato il cuore del mercato dell’antiquariato e se osservate con attenzione potreste anche individuare la famosa libreria di viaggi del film Notting Hill con Hugh Grant e Julia Roberts. Su questa stessa strada, dopo la fine delle bancarelle, si trova quella che è stata la casa di George Orwell, indicata con una targa commemorativa.

«Non c’è nessun altro posto come Londra. Niente di niente, da nessuna parte.» (Vivienne Westwood)

Alla fine del mercato, tutta la zona che si dipana alla vostra destra è il quartiere residenziale di Notting Hill, uno dei più ambiti della città. Vi consigliamo di percorrere alcune delle sue vie interne mentre vi dirigete verso la prossima tappa di oggi.

Holland Park non assomiglia a nessuno dei parchi cittadini che avete visto fino ad oggi: i suoi sentieri sembrano srotolarsi in un bosco più che nel centro città. La vegetazione fitta e variegata disegna angoli unici. Al centro potrete ammirare il Kyoto Garden, una riproduzione di giardini in stile giapponese molto visitata. Se viaggiate con bambini non perdete il Holland Park Adventure Playground.

Per il vostro sabato sera londinese scegliete lo spettacolo che più vi ispira, ma non perdete la magia di un musical: sono unici e coinvolgenti, un’esperienza che sicuramente porterete a casa con voi.

Erna Corsi

In alto: Londra, The Travel Book Shop, Portobello Road – Foto di Erna Corsi

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Se questo articolo ti è piaciuto condividilo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Solve : *
16 − 14 =