Pillole di Femminile – Storie piccole che raccontano un mondo grande #65

La pillola di oggi, dedicata a  una piccola donna oltre il consueto, Hermione Granger, è tratta da Harry Potter e la pietra filosofale di J. K. Rowling.

Pillole di femminile, la rubrica per riflettere su alcuni piccoli grandi temi legati alla vita di tutti i giorni.

Hermione Granger, la migliore amica di Harry Potter, è una giovane donna intelligente, sensibile, leale, talentuosa e coraggiosa. La piccola “maga”, a differenza del protagonista che nasce mago, deve guadagnarsi tutto sul campo.

Da Harry Potter e la pietra filosofale (Salani, prima edizione 1998)

«Sei sicuro che sia un incantesimo, vero?» chiese la ragazza. «Comunque, non funziona molto bene, o sbaglio? Io ho provato a fare alcuni incantesimi semplici semplici e mi sono riusciti tutti. Nella mia famiglia, nessuno ha poteri magici; è stata una vera sorpresa quando ho ricevuto la lettera, ma mi ha fatto un tale piacere, naturalmente, voglio dire, è la migliore scuola di magia che esista, ho sentito dire… Ho imparato a memoria tutti i libri di testo, naturalmente, spero proprio che basti… E… a proposito, io mi chiamo Hermione Granger, e voi?»

Il binario nove e tre quarti (Cap. 6 Harry Potter 1)

Foto in altro: Elaborazione grafica di Erna Corsi 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Se questo articolo ti è piaciuto condividilo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Solve : *
36 ⁄ 18 =