Pillole di Femminile – Storie piccole che raccontano un mondo grande #19

“Lo stalker” racconto inedito della scrittrice romana Velma J. Starling per L’Altro Femminile, donne oltre il consueto.

Pillole di femminile, la rubrica per riflettere su alcuni piccoli grandi temi legati alla vita di tutti i giorni.

Si trovarono uno di fronte all’altra per puro caso, un pomeriggio in centro. Andarono quasi a sbattersi addosso, girando l’angolo lui da una parte, lei dall’altra.

Ma anche se l’incontro era stato chiaramente involontario, fece sgranare gli occhi a entrambi perché si riconobbero subito. Paolo, lo stalker; Fabiana, la sua ossessione quattro anni prima.

La persecuzione messa in atto da Paolo, all’epoca, era stata lunga e variegata: lettere anonime, telefonate con sospiri affannosi, fiori sotto il tergicristallo, e alla fine i pedinamenti che si erano fatti via via più insidiosi, più audaci. Una minaccia graduale, culminata una sera in un bacio a sorpresa, una stretta sul braccio così forte da lasciare il segno, e una strusciata di parti intime. E poi, beh, era successo dell’altro.

Fabiana se li ricordava benissimo, quei due mesi di paura e di insonnia. Già dalle prime lettere nella buchetta della posta, segno evidente che lui sapeva dove abitava. E anche se per diverso tempo l’aveva infastidita solo da lontano, con un atteggiamento così prudente da non sapere nemmeno se definirlo veramente persecutorio, poi si era fatto più coraggioso. Si era avvicinato sempre più, e ancora avvicinato, fino appunto a quella sera.

Il ricordo lampeggiò negli occhi di entrambi.

Dopo il primo istante di sorpresa, lui si voltò e iniziò a scappare come una lepre, lanciato per strada a tutta birra, scavalcando i paracarri della zona pedonale.

Lei dietro, veloce come una freccia, le guance rosse e gli occhi iniettati di sangue. «Maniaco! Stronzo! Depravato! Se ti becco, ti spacco altre cinque costole!»

Cosa mai gli era venuto in mente, quella volta, di invaghirsi della campionessa regionale juniores di kick-boxing.

Velma J. Starling

Foto in alto: di Kellepics e Thgusstavo Santana su Pexel

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Se questo articolo ti è piaciuto condividilo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Solve : *
28 + 22 =