Londra, sette giorni per conoscerla e amarla per sempre. DAY 2: martedì

Londra - Hyde Park
Il vostro secondo giorno a Londra ha una partenza davvero da favola: seconda stella a destra e poi dritto fino al mattino.

Questo è un viaggio lungo sette giorni per conoscere Londra e innamorarsene perdutamente. Qui potete trovare il DAY 1, lunedì; le successive giornate di tour verranno pubblicate a cadenza settimanale, sempre il venerdì. 

UN’INFORMAZIONE UTILE: se viaggiate con dei minori, sappiate che non possono accedere a tutti i locali pubblici. Soprattutto i pub adottano delle regole restrittive per la sicurezza dei più giovani. Non spaventatevi: semplicemente chiedete al gestore prima di entrare. 

La fermata di Lancaster Gate (Tube, Central line) si trova proprio davanti a uno degli ingressi di Hyde Park. Attraversate la strada e varcate i cancelli per farvi accogliere dagli Italian Gardens. Lo specchio d’acqua che qui ha inizio è la Serpentine, la spiaggia dei londinesi per l’estate. Tenetela sulla vostra sinistra e passeggiate costeggiandola per alcuni minuti. Fra gli alberi troverete la statua di Peter Pan, collocata nel luogo dove egli giunse a Londra per la prima volta nei racconti di James Matthew Barrie: la casa della piccola Wendy doveva essere una di quelle che vi siete appena lasciati alle spalle.

Londra, statua di Peter Pan

Continuate la vostra passeggiata nel parco dirigendovi verso l’angolo nord/ovest: qui si trova il Diana Memorial Playground, un parco giochi che vi suggeriamo di visitare a prescindere dalla vostra età. Dedicato alla memoria della principessa tanto amata dagli inglesi, è completamente tematizzato: potrete scorgere il coccodrillo TicToc emergere dalla sabbia, vicino alla chiglia della nave completamente esplorabile di Capitan Uncino. Potrete intrufolarvi nelle tende del villaggio indiano o nei rifugi sugli alberi dei Bambini Sperduti. Il parco apre alle 10, conviene essere lì un po’ prima perché l’ingresso è a numero limitato e spesso ci sono persone in attesa. 

Londra - Kensinton Palace
Londra, Kensington Palace – foto di Erna Corsi

Proseguendo verso sud, oltre a godervi il meraviglioso parco, arriverete a Kensington Garden, antistante al Kensington Palace, dove si trova anche il Round Pound, un laghetto così chiamato per la sua forma e dimensione che ricorda una moneta. Questa era la residenza della famiglia reale fino a quando la Regina Vittoria non si trasferì a Buckingham Palace. Il palazzo è visitabile acquistando un biglietto.

Continuando a camminare verso il lato sud del parco non potrete evitare di notare un enorme monumento: Albert Memorial, dedicato al consorte della Regina Vittoria. Sempre in suo nome fu edificata la Royal Albert Hall, ubicata proprio di fronte al monumento e ancora oggi sede prestigiosa per eventi e concerti di ogni genere.

​​«Quando sento i suoi passi avvicinarsi alla mia stanza mi stendo sul letto chiudo gli occhi, apro le gambe e penso all’Inghilterra.» (Regina Vittoria)

Londra - Natural history museum
Londra – Natural History Museum – Foto di Erna Corsi

Scendendo lungo Exhibition Road incontrerete diversi musei e potrete scegliere di visitare quello che più vi aggrada: sono tutti gratuiti. Il Natural History Museum è forse il più famoso, ospita innumerevoli reperti fossili nelle sue sale dal sapore antico. Il Science Museum si trova proprio lì accanto. Meno blasonato, è forse più interessante perché spazia dagli albori della scienza fino alle tecnologie del futuro, accompagnando gli ospiti in un viaggio interattivo. Il V&A Museum è intitolato alla Regina Vittoria e al marito Albert; ospita numerose collezioni delle arti più svariate e sempre nuove mostre periodiche.

Per terminare la giornata concedetevi un po’ di shopping nei grandi magazzini londinesi per eccellenza: da Harrods. Potete raggiungere lo stabile a piedi o con un bus. Svariati piani vi proporranno ogni bene di lusso che possiate immaginare: fate attenzione al periodo dei saldi perché gli acquirenti più agguerriti non si fermano davanti a niente!

Erna Corsi

Foto in alto: Londra, vista panoramica di Hyde Park

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Se questo articolo ti è piaciuto condividilo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Solve : *
24 ⁄ 12 =