Ilaria Caiazzo: una giovane promessa dell’astrofisica

Ilaria Caiazzo
Dalla recente scoperta della più piccola nana bianca a scrittrice e produttrice di fantascienza.

La dottoressa Ilaria Caiazzo, astrofisica, è nata in Piemonte trentadue anni fa. Vive negli Stati Uniti ma non esclude di tornare in Italia, dove ha studiato prima filosofia per poi laurearsi in fisica a Genova nel  2011 con il massimo dei voti. Ha proseguito gli studi a Pisa, Milano e in Canada per poi trasferirsi in California. Attualmente è ricercatrice al  California Institute of Technology (Caltech) di Pasadena.  Una giovanissima donna oltre il consueto molto promettente con un curriculum di tutto rispetto.

Recentemente ha pubblicato sulla rivista internazionale di scienza Nature la sua ultima scoperta: la nana bianca più piccola e allo stesso tempo più densa. Ha un diametro di soli 4.300 chilometri (per intendersi, è poco più grande della luna) ma una massa superiore a quella del sole. Altra particolarità è il fatto che questa piccola stella sia nata dall’unione di altre due stelle. Se siete curiosi di saperne di più,  vi consigliamo di ascoltare dalla viva voce di Ilaria Caiazzo la particolarità della sua scoperta, guardando il video qui sotto. Il suo linguaggio semplice e comprensibile vi porterà direttamente fra le stelle!

I talenti e le passioni della nostra protagonista di oggi non finiscono qui. Oltre a essere impegnatissima nella ricerca è anche appassionata di cinema, tanto da cimentarsi  dietro la macchina da presa come produttrice e scrittrice. Il suo ultimo cortometraggio di fantascienza, The Recycling Man, girato a Roma, diventerà presto una serie TV, e ha raccolto i consensi di pubblico e giurie di svariati festival.

Le sorprese di questa giovane promessa non sono ancora finite perché ha già anticipato di aver trovato un’altra stella interessante. Non ha potuto anticipare di più, ma conviene restare sintonizzati perché ne scriverà a breve. Se qualche ateneo fosse interessato, la nostra promettente scienziata non disdegnerebbe di tornare in Italia, dove riconosce la presenza di eccellenze di caratura internazionale. Siamo fiduciose di vedere questa giovane eroina continuare a brillare come le sue amate stelle!

Paola Giannò

Foto in Alto: Ilaria Caizzo

Se questo articolo ti è piaciuto condividilo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Solve : *
28 − 2 =