FemminiciDIO (e altri stupri), un testo diverso per un argomento doloroso

Andrea Carloni - femminicidio e altri stupri
Francesca Magrini e Martina Ducceschi del Club del libro in fattoria presentano una raccolta di scritti sperimentali sul femminicidio.

Lo scorso marzo Andrea Carloni, autore veneto, ha auto pubblicato il volume intitolato FemminiciDIO (e altri stupri). Ha scritto questo libro come se rispondesse ad alcune richieste che gli vengono fatte, ad esempio scrivere una poesia o una storia sull’argomento in questione, dove il lettore si ritrova in maniera brutale a vivere il momento del femminicidio o dello stupro.

Leggere queste storie, dal nostro punto di vista di donne, infastidisce e disturba, perché ci viene sbattuta in faccia la realtà di un momento così orribile come uno stupro. Allo stesso tempo, concordiamo sul fatto che sia necessario parlarne in maniera così diretta, per fare in modo che il messaggio arrivi. L’intento dell’autore è proprio portare a una riflessione diversa dal solito, seppure in maniera cruda, per sensibilizzare all’argomento anche, e soprattutto, il genere maschile.

Francesca Magrini e Martina Ducceschi – Club Del Libro In Fattoria

Il club del libro in fattoria nasce nel 2020 dalla volontà di dodici donne che si riuniscono una volta al mese per discutere dei libri letti. Sulla pagina Instagram è possibile trovare le loro recensioni e le collaborazioni, soprattutto con autorə emergenti.

Foto in alto: Andrea Carloni autore di FemminiciDIO e altri stupri

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Se questo articolo ti è piaciuto condividilo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Solve : *
12 − 12 =