Fondazione Prada presenta “Miranda July: New Society”. Nuovi modelli di vita

Mirenda July
L’arte è uno strumento fondamentale per connettersi con gli altri e per esplorare le complessità dell’animo umano.

La mostra Miranda July: New Society alla Fondazione Prada di Milano esplora l’universo creativo di questa artista americana, poliedrica e visionaria. Attraverso video, installazioni, performance e opere su carta, Miranda July indaga temi universali come la solitudine, la connessione umana, il desiderio di appartenenza e il ruolo dell’arte nella società contemporanea.

Un esperimento sociale utopico

Al centro della mostra, curata da Mia Locks, si trova New Society, l’opera che le dà il nome. Si tratta di un esperimento sociale concettuale e al tempo stesso semplice: July ha invitato il pubblico a «restare in teatro per il resto della loro vita e formare una nuova società». L’opera, documentata in video, offre una riflessione sull’utopia, la collaborazione e la costruzione di un futuro migliore.

Visioni di un mondo alternativo

Oltre a New Society, la mostra presenta una selezione di opere significative di July, tra cui Eleven Heavy Things, un film poetico e surreale che esplora l’adolescenza e la solitudine, e The Future, una commedia romantica che affronta le relazioni umane nell’era digitale.

L’arte come strumento di connessione

Per July, l’arte è uno strumento fondamentale per connettersi con gli altri e per esplorare le complessità dell’animo umano. Le sue opere sono spesso ironiche, tenere e inaspettate, e invitano lo spettatore a riflettere sulla propria vita e sulle relazioni con gli altri.

Un’esperienza immersiva e coinvolgente

La mostra Miranda July: New Society è un’esperienza immersiva e coinvolgente che invita il pubblico a riflettere su questioni urgenti come la solitudine, la tecnologia e il futuro della società. La mostra non offre risposte definitive, ma ci provoca a mettere in discussione le nostre abitudini, i nostri valori e le nostre relazioni con gli altri.

Un’occasione da non perdere per conoscere l’opera di una delle artiste più innovative e originali del panorama contemporaneo.

Notizie utili:

  • Sede: Fondazione Prada, Milano
  • Date: 9 febbraio – 25 giugno 2024
  • Orari: 10:00 – 19:00, giovedì e sabato 10:00 – 21:00
  • Biglietti: €15,00 intero, €12,00 ridotto
  • Informazioni: +39 02 5666 2611 – info@fondazioneprada.org

C.I.

In alto: Miranda July, The Future, 2011 | Courtesy © Miranda July

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Se questo articolo ti è piaciuto condividilo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Solve : *
32 ⁄ 16 =