Il 21 ottobre il primo TEDx-EmpoliWomen, occasione di confronto e crescita

TEDx-EmpoliWomen
Non ho parole è il tema; ospiti di diversa provenienza professionale proveranno a trovare le parole per creare dialogo e conoscenza.

Il 21 ottobre 2023, presso il teatro Il Momento di Empoli, dalle 15:00 alle 19:00 si terrà un TEDx. Per chi non li conoscesse, TEDx sono eventi locali e indipendenti nati da TED, che a loro volta sono conferenze a livello mondiale che si tengono ogni anno e affrontano i temi più disparati. Questo evento è stato voluto e organizzato da Giulia Farsetti, Irene Bacherortti e Cecilia Tochia, tre professioniste che, insieme a collaboratori e volontari, hanno creato questo TEDxEmpoliWomen.

Ma perché Women? Perché l’intenzione è quella di porre l’accento sul mondo delle donne, sull’empowerment femminile e le varie tematiche a cui riconduce, per stimolare un cambiamento e disegnare un futuro fatto di inclusione ed equità. Speaker del TEDx saranno donne diversissime per ambiti di espressione, di lavoro o artistici, ma tutte accomunate dal desiderio di intavolare conversazioni e riflessioni, magari essere anche d’ispirazione e sicuramente portare esempio.

Andreea Timus, consulente finanziaria, Ottavia Belli, CEO e founder di Sfusitalia, Anna Vernillo, divulgatrice e insegnante LIS, Giulia Bersani, fotografa, Martina Lorusso, illustratrice e Giulia Paganelli, scrittrice, antropologa e storica, avranno il compito di condurre i talks e animare il pomeriggio di confronti.

Il tema scelto è Non ho parole. Dal sito: «Davanti a ciò che non si conosce, quando si è straniti e sconcertati, quando si vive gioia, rabbia, frustrazione, quando le parole che frullano in testa sono talmente tante che alla fine, dalla bocca non esce niente.» Farsetti, Bacherotti e Torchia si sono dette di provare a cercarle quelle parole, che sono così importanti, e usarle per create ponti e connessioni, per spiegare, chiarire, rendere partecipi.

I biglietti sono acquistabili sul sito, disponibili anche per chi necessita di supporto LIS.

Serena Pisaneschi

In alto: Illustrazione di Simone Brogi Brouch per #nonhoparole

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Se questo articolo ti è piaciuto condividilo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Solve : *
11 + 23 =