Circo Rokitansky di Federica Salamino e Clara Gargano è in libreria

Circo Rokitansky - Clara Gargano e Federica Salamino
Esce oggi, 7 febbraio 2024, per Le plurali un graphic novel che ci porta a riflessioni profonde sui nostri corpi, sugli stereotipi legati a cosa significa essere una donna.

Chi ha detto che le mestruazioni arrivano proprio a tutte? Come ci si sente con in tasca una strana diagnosi e i riflettori puntati laggiù? In che modo si costruisce la propria identità senza spuntare le caselle predefinite che ci vengono imposte a livello sociale? Sono queste le domande su cui vogliono far riflettere Clara Gargano e Federica Salamino con Circo Rokitansky in uscita oggi, 7 febbraio 2024, per Le plurali editrice.

Il graphic novel Circo Rokitansky racconta, con grande ironia e umorismo, la storia di Olivia e della sindrome di Rokitansky, una condizione rara e congenita che vede l’apparato riproduttivo femminile parzialmente formato.

La magia del circo Rokitansky è che all’esterno tutto appare perfetto, non manca un pelo e nemmeno i dolori mestruali, ma signore e signori, voilà: delle mestruazioni nessuna traccia, niente utero e niente gravidanza!

circo rokitanskyLa rocambolesca avventura della protagonista parte dalla diagnosi consegnata a un’adolescente che diventa donna, fino alla scelta, felice, di avere un figlio con la Gestazione per altri (Gpa). «Sempre più difficile» come si dice al circo.

La storia di Olivia ci porta a riflessioni profonde sui nostri corpi, sugli stereotipi legati a cosa significa essere una donna e cosa significa avere un corpo non conforme, sul valore sociale delle mestruazioni, ma anche sulla maternità, immersa in un brodo di luoghi comuni, preconcetti, tabù e idee mai messe in discussione. Attraverso l’immediatezza delle immagini e un racconto spontaneo in prima persona, questo testo tocca anche temi di cui si parla ancora poco, come le disabilità invisibili e le malattie rare, soprattutto se queste riguardano l’apparato genitale femminile.

La prefazione di Circo Rokitansky è firmata da Elena Mancini.

Federica Salamino, autrice, lavora come linguista per lo sviluppo degli assistenti vocali nel settore automotive. È fondatrice e presidente dell’associazione culturale FecondaScelta. Attivista per i diritti riproduttivi,  collabora con altre realtà associative, come Eduxo.

Clara Gargano, illustratrice, ha iniziato la sua carriera da disegnatrice all’asilo. Ha studiato arte e grafica all’Accademia di Brera e al Politecnico di Milano, con una deviazione alla Michigan University. Tra le sue pubblicazioni: Le dormonaute (Asterisco) e Artiste (Barta). Vive di disegni, tatuaggi e viaggi.

Foto in alto: le autrici di Circo Rokitansky, Clara Gargano e Federica Salamino

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Se questo articolo ti è piaciuto condividilo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Solve : *
9 + 30 =