25 aprile 2023: una “Resistenza” lunga settecento trenta giorni

25 aprile - resistenza -partigiane 1
Nel giorno dell’anniversario della Liberazione d’Italia, L’Altro Femminile, donne oltre il consueto festeggia il secondo compleanno.

Era il 25 aprile 2021 quando usciva il primo numero della nostra rivista. Come ho ricordato in altre occasioni, la decisione non fu casuale. Scegliemmo la data simbolo della Resistenza per sottolineare il nostro intento: non solo resistere a quel tipo di cultura che ancora ci emargina o che addirittura non ci riconosce, ma scendere in prima linea dalla parte delle donne. Combattiamo con le parole per sottolineare e amplificare la loro voce e i loro talenti, perché la nostra non sia più una “Resistenza taciuta“.

Redazione-LAF-Resistenza
L’Altro Femminile – Redazione

Ringrazio dal profondo tutta la Redazione e la nostra editrice Serena Pisaneschi, tutte donne oltre il consueto più uno. È solo grazie alla loro “resistenza” che il nostro progetto continua a vivere crescendo di giorno in giorno. Spesso le vedo mordere il freno perché le idee e i progetti da realizzare sono tanti, sono certa che con costanza e determinazione li realizzeremo. La nostra “resistenza” è la nostra sfida per un futuro inclusivo, che riconosca parità di diritti e opportunità e opportunità per tuttә.

Cinzia Inguanta

Foto in alto: Donne partigiane cantano a una manifestazione a Firenze – Fonte Anpi

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Se questo articolo ti è piaciuto condividilo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Solve : *
32 ⁄ 4 =