Evasioni di Silvia Roncucci

Evasioni, racconto di Silvia Roncucci

«Osserva le compagne, si sente sollevata che Sandra sia tornata: meglio che tutto resti com’è, i cambiamenti sono quasi sempre in peggio.»